Nuovo appuntamento al Teatro Garage con il monologo “Se c’è pubblico guarisco” di Carlo Denei

Venerdì 24 febbraio alle ore 21,00, alla sala Diana del Teatro Garage, il monologhista e autore Carlo Denei porterà in scena Se c’è pubblico, guarisco per la regia di Lazzaro Calcagno.
Si tratta della messa in scena di un diario romanzato di un improbabile cantautore che di mestiere fa l’impiegato e vive da solo in un appartamento angusto. La sua ipocondria, ovvero la costante e immotivata paura di ammalarsi è la sua unica vera compagna di vita.
Il personaggio, giorno dopo giorno, prende nota delle sue immaginarie malattie e delle sue reali ansie condividendole con le persone che gli stanno intorno: la fidanzata, gli amici, la vicina di casa.

Il monologo è comico, autoironico e ricco di piccoli drammi e colpi di scena che aiutano a guarire e se fanno morire è per le risate.

“Riconosco a Carlo Denei la grande capacità, rara tra i comici, di riuscire a divertire il pubblico senza essere volgare. In questo spettacolo si ride in maniera intelligente . Questa è la seconda regia che curo per lui e sono stato molto felice di accogliere la sua richiesta di occuparmi della regia di questo spettacolo che sta avendo un grande successo di pubblico”, racconta il regista Lazzaro Calcagno.

Alla fine il protagonista guarirà dalla sua ipocondria?

Ingresso: intero € 12,00 ridotto 9,00
LE PREVENDITE SI EFFETTUANO PRESSO UFFICIO TEATRO GARAGE
da lunedì a giovedì ore 15,00 -18,00 tel 010.511447 info@teatrogarage.it
la biglietteria alla Sala Diana apre a partire dalle 20,00

NESSUN COMMENTO