Apertura straordinaria di Palazzo Nicolosio Lomellino in occasione dei Rolli Days

Palazzo Lomellino

Sabato 1 e domenica 2 aprile, l’Associazione di Palazzo Lomellino di Strada Nuova ONLUS partecipa ai Rolli Days, proponendo l’apertura straordinaria del gioiello di proprietà privata Palazzo Nicolosio Lomellino, in via Garibaldi 7, con visite guidate dalle ore 10:00 alle ore 19:00. In questa occasione saranno visitabili le più affascinanti sale di Palazzo Lomellino: il Primo Piano Nobile, con le sale affrescate dai pittori secenteschi Bernardo Strozzi e Pieter Mulier, detto “Il Tempesta”. Sarà inoltre possibile visitare l’incantevole Giardino Segreto, condizioni meteo permettendo.

Le visite guidate di Palazzo Lomellino partiranno direttamente nell’atrio del Palazzo: partenza prima visita guidata ore 10:15 e a seguire partenze cadenzate. Ingresso (comprensivo di visita guidata) con biglietto scontato per i partecipanti ai Rolli Days. La prenotazione non è necessaria.

Palazzo Lomellino sarà incluso anche in un tour di visite guidate dedicate alle persone disabili a cura di Lidia Schichter. Il primo appuntamento sarà sabato 1 aprile alle ore 10:00, per una visita guidata dedicata a persone post-ictus, organizzata in collaborazione con l’associazione A.L.I.Ce. Liguria Onlus (www.liguria.aliceitalia.org). Domenica 2 aprile alle ore 10:00 si svolgerà invece una visita guidata per persone non vedenti, con l’ausilio di mappe tattili cartacee e riproduzioni 3D. I tour speciali saranno gratuiti e partiranno alle ore 10:00 all’ingresso di Palazzo Rosso. E’ necessaria la prenotazione (disponibilità fino ad esaurimento posto): tel. 3284222168.

Per informazioni:
mob. 393 8246228 (prefestivi e festivi)
www.palazzolomellino.org

CONDIVIDI
Articolo precedenteEventi a Genova e in Liguria – domenica 9 aprile 2017
Prossimo articoloLa Churrascharia Il Grande Blu apre i battenti in attesa della nuova stagione del Covo di Nord Est
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO