Anteprima del Goa Boa Festival: al Porto Antico con gli Afterhours, OD Fulmine e Katiusha

Goa Boa Festival

L’attesa per il Goa Boa Festival, appuntamento immancabile nello scenario musicale genovese, ha ormai le ore contate. Venerdì 8 luglio, presso l’Arena del Mare, si svolgerà l’anteprima con ospiti d’eccezione, tra cui gli Aferhours, gli OD Fulmine e la new wave Katiusha.
Sarà proprio da Genova che prenderà il via il nuovo tour degli Aferhours, i quali presentano il nuovo album “Folfri o Folfox” uscito lo scorso 10 giugno: un disco forte e profondo “di morte e rinascita”, come ha dichiarato il leader Manuel Agnelli, che esprime la voglia del gruppo di rimettersi in gioco dopo un periodo difficile. Anche gli OD Fulmine colgono l’occasione del Goa Boa Festival per presentare il loro nuovo album “Lingua Nera”, tra rock d’autore e l’indie rock americano a cavallo tra gli anni ’80 e ’90 con la tradizionale catautorale italiana. Nell’ambito del progetto Goa Boa Select, che è la selezione dei talenti a “km zero” a cura della direzione artistica del Festival, sarà la volta anche della new wave e alternative rock di Katiusha.

Goa Boa Festival è organizzato da Associazione Psyco, i biglietti per gli spettacoli si possono preacquistare sul sito GoaBoa.it e, la sera di ogni concerto, direttamente al botteghino dell’Arena del Mare.

NESSUN COMMENTO