Al Teatro Sociale di Camogli lo spettacolo “Amati Enigmi”

amati enigmi

Sabato 24 marzo, alle ore 20.30, sul palco del Teatro Sociale di Camogli salirà in scena lo spettacolo Amati Enigmi, di Clotilde Marghieri, diretto e interpretato da Licia Maglietta, Tiziano Palladino al mandolino.

Tratto dal singolare romanzo in forma epistolare della Marghieri, che la stessa autrice definiva “una sorta di confessione o dialogo per voce sola”, lo spettacolo, prodotto da Fondazione Campania dei Festival, è un’ampia riflessione della scrittrice sulla sua vita passata e sul suo presente di donna,  ormai non più giovane, che ha come prospettiva l’avvicinarsi della fine. Con Licia Maglietta, in scena c’è Tiziano Palladino al mandolino; firma le luci Cesare Accetta, i video sono di Massimo Maglietta.

Lo spettacolo di Licia Maglietta trasporta gli spettatori nella notte di un imprecisato Capodanno, che indica simbolicamente la chiusura di una stagione e il trascorrere inesorabile del tempo. Una donna, Clotilde, parla a un misterioso interlocutore, il giovane e seducente Jacques. I dialoghi incrociano tempo lontano e vicino e il ricordo non evoca nostalgia, piuttosto illumina con intelligenza il significato che quel tempo proietta sull’oggi. “Amati Enigmi – sottolinea  Licia Magliettaè questo rivivere per intendere. Amati Enigmi sono quasi tutti gli esseri che abbiamo incontrato, conosciuto, disconosciuto, e tali restano finché, forse nel ripensarli e interrogarli, a passioni spente (ammesso che queste davvero si spengano mai del tutto) qualche cosa ci rivelano di loro, rivelando meglio anche noi a noi stessi”.

Biglietti:
Intero: €25/€18
Under 26: €15
Under 12: €12

TEATRO SOCIALE CAMOGLI
Piazza Giacomo Matteotti, 5 –  Camogli (GE)
0185 1770529

NESSUN COMMENTO