Al Teatro Garage “Carmen”, uno spettacolo tra danza contemporanea, neoclassica e tango argentino

carmen

Sabato 5 novembre, alle ore 21:00, al Teatro Garage (via Paggi 43 b, Genova) andrà in scena lo spettacolo “Carmen“, con le musiche di Jeorge Bizet, la regia di Fernanda Bareggi  e con i ballerini: Ilaria Carlucci, Masnata Fabiana, Morgana Sessa, Matteo Troilo, Alessandro Uccello e le “tabaccaie” Gaia Sommariva, Glenda Pintus, Maria Romeo.

“Carmen” è portato in scena dalla compagnia Sipario Strappato Ballet alla sala Diana. Spettacolo di danza contemporanea e neoclassica con contaminazioni di tango argentino, nasce come introspezione del balletto originale dove non ci sarà un’unica danzatrice a interpretare il ruolo principale ma più protagoniste che rappresenteranno Carmen in epoche diverse e con stili di danza diversi mettendo in luce tutte le sfaccettature del personaggio estremamente drammatico: quella innamorata e più spensierata, quella più pazza e più selvaggia e quella più fredda che, pur di avere la sua libertà, andrà incontro alla morte sapendo proprio di morire.

Si tratta della rivisitazione della Carmen di Bizet, con musiche originali dell’opera e con la contaminazione del canto lirico della meravigliosa Maria Callas. E’ prevista anche una parte recitata con la presenza di una quarta Carmen interpretata dall’attrice Simona Pittaluga.

Ingresso:
Intero € 12,00
Ridotto 9,00

Le prevendite si effettuano presso l’ufficio Teatro Garage in via Casoni 5-3-B Genova, da lunedì a giovedì ore 15,00 -18,00. La biglietteria alla Sala Diana apre a partire dalle 20:00
010.511447
info@teatrogarage.it

NESSUN COMMENTO