Al teatro della Tosse lo spettacolo “Acqua di colonia” fino al 27 novembre

acqua di colonia

Da giovedì 24 a domenica 27 novembre, al Teatro della Tosse andrà in scena lo spettacolo “Acqua di colonia“, un progetto sul colonialismo italiano di e con Elvira Frosini e Daniele Timpano. La coppia Frosini/Timpano che, dopo il successo di “Zombitudine”, “Aldo Morto”, “Risorgimento Pop” ed  “Ecce Robot” si confronta con la leggerezza e l’ironia di sempre, con un rimosso importante della Storia e dell’identità italiana: il colonialismo. Una storia rimossa e negata, che dura 60 anni, inizia all’indomani del Risorgimento (1882), ma che nell’immaginario comune si riduce ai 5 anni dell’Impero Fascista. Cose sporche sotto il tappetino, tanto erano altri tempi, non eravamo noi, chi se ne importa. È acqua passata, acqua di colonia, cosa c’entra col presente? Eppure ci è rimasta addosso come carta moschicida, in frasi fatte, luoghi comuni, nel nostro stesso sguardo. Vista dall’Italia, l’Africa è tutta uguale, astratta e misteriosa come la immaginavano nell’Ottocento; Somalia, Libia, Eritrea, Etiopia sono nomi, non paesi reali, e comunque “noi” con “loro” non c’entriamo niente; gli africani stessi sono tutti uguali. E i profughi, i migranti che oggi ci troviamo intorno, sull’autobus, per strada, anche loro sono astratti, immagini, corpi, identità la cui esistenza è irreale: non riusciamo a giustificarli nel nostro presente. Come un vecchio incubo che ritorna, incomprensibile, che ci piomba addosso come un macigno.

Ingresso: 14 Euro

Orari: 24 e 25 novembre ore 20:30; 25 e 27 novembre ore 18:30.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEventi a Genova e in Liguria – mercoledì 30 novembre 2016
Prossimo articoloIl fine settimana al Count Basie Jazz Club tra workshop, jam session e blues
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO