Al foyer del Teatro della Corte tre appuntamenti attorno a “La Cucina” di Wesker

cucina

In occasione della presenza in scena al Teatro della Corte de “La Cucina” di Wesker, diretto da Valerio Binasco, il Teatro Stabile, produttore dello spettacolo, organizza tre appuntamenti con “I pensieri delle parole” intorno a “La Cucina” per riflettere insieme al pubblico sul tema del cibo, declinato in tre situazioni distinte:

Mercoledì 2 novembre alle ore 17:00
Cibo, fiabe, fumetti e fantasia. Il cibo raccontato: Il cibo nelle favole e nei fumetti, nella quotidianità e nella fantasia. Con Pino Boero, Assessore alle scuole del Comune di Genova e Claudio Bertieri, scrittore e critico cinematografico.

Giovedì 3 novembre alle ore 17:00
Sinfonia gastronomica: Nutrirsi è una necessità, mangiare è un’arte: conversazione sul cibo come arte dell’intrattenimento e del convivio. Con Maurizio Roi, sovrintendente del Teatro Carlo Felice, Roberto Iovino, Direttore del Conservatorio Paganini, Ileana Mattion musicista del Conservatorio Paganini e coautrice con Iovino del volume “Sinfonia gastronomica”.

Venerdì 4 novembre alle ore 17:00
La cucina e il valore della condivisione: il luogo dove ancora oggi è possibile esercitare la condivisione del cibo è la cucina, preludio indispensabile affinché la tavola si trasformi in strumento di comunione. Con Stefano Zara, ex Presidente di Confindustria, Gregorio Fogliani Presidente Qui Group, Andrea Chiappori, Comunità Sant’Egidio.

Tutti gli incontri si svolgono nel foyer del Teatro della Corte e sono ad ingresso libero.

La Cucina” è in scena dal martedì al sabato alle ore 20:30, domenica alle ore 16:00. La recita del giovedì inizia alle ore 19:30. Lo spettacolo è al Teatro della Corte fino a domenica 6 novembre.

Per ulteriori informazioni:
Teatro Stabile di Genova 

CONDIVIDI
Articolo precedenteBajardo (Imperia) lo scrigno dei Druidi
Prossimo articoloAperitivo al Grand Hotel Savoia: un viaggio nella musica con “Note nel tempo”
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO