Ai Martedì de A Compagna l’incontro sui 25 anni dall’Expo nell’area del Porto Antico

mete

Martedì 28 febbraio, alle ore 17:00, nell’Aula San Salvatore in piazza Sarzano, dall’uscita della metropolitana, A Compagna nell’ambito delle conferenze I Martedì de A Compagna, che l’antico sodalizio cura da oltre quarant’anni, promuove il XIX appuntamento del ciclo 2016-2017 Ariel Dello Strologo: “L’area del Porto Antico a venticinque anni dall’Expo, storia di una trasformazione urbana riuscita” a ingresso libero.

L’avv. Ariel Dello Strologo, Presidente della società Porto Antico di Genova S.p.A. dal luglio 2009, racconterà le trasformazioni e lo sviluppo dell’area del porto antico, dalla geniale riqualificazione progettata da Renzo Piano fino al consolidamento attuale di un’area che è ormai diventata un vitale quartiere della città e contemporaneamente il biglietto da visita per i molti turisti che sempre di più vengono a visitare Genova. Sarà l’occasione anche per approfondire le caratteristiche di un modello riuscito di gestione pubblica di un processo di riqualificazione urbana, studiato in tutto il mondo per le peculiarità di gestione che hanno consentito investimenti e sviluppo in una logica contemporaneamente conservativa delle “radici” portuali e innovativa dal punto delle funzioni e destinazioni urbane.

L’avv. Ariel Dello Strologo è nato a Genova il 19 ottobre 1966, è sposato con tre figli. È socio dello Studio Legale De André dal 2004 ed è Presidente della Comunità Ebraica di Genova dal 2015. È stato anche presidente di Fiera di Genova S.p.A. e membro del Consiglio di Amministrazione del Teatro Stabile di Genova.

La conferenza si tiene nell’Aula San Salvatore della Scuola Politecnica dell’Università di Genova in Sarzano (350 posti a sedere). Si tratta della chiesa sconsacrata che è sulla piazza ed è raggiungibile, oltre che con la metropolitana, da piazza Carignano percorrendo il ponte di Carignano (via Ravasco) oppure lungo la direttrice piazza Dante, Porta Soprana, via Ravecca, Sarzano.

NESSUN COMMENTO