Acqued8 dei Bambini – l’anteprima del Festival dell’Acqued8: il programma degli spettacoli

Il Festival teatrale dell’Acquedotto 2017, giunto alla sua nona edizione, si arricchisce di una nuova parte dedicata ai bambini.

Il Festival teatrale dell’Acquedotto2017, giunto alla sua nona edizione, si arricchisce di una nuova parte dedicata ai bambini. L’anteprima Il Festival dei bambini: i libri, le fiabe…e non solo viene proposta nelle giornate del 15,16, 17, 18 giugno con quattro spettacoli preceduti da un’animazione e da un aperi-bimbo per far scoprire anche ai giovanissimi alcuni spazi della Val Bisagno non noti e raggiungibili anche dopo un breve cammino immerso nella natura.

Il programma prevede l’incontro alle 18.00 in spazi limitrofi all’acquedotto storico con giochi e animazioni con educatori specializzati e con un aperitivo – merenda dedicato ai bambini.

Alle 19.00 inizieranno gli spettacoli. L’ingresso è gratuito

Giovedì 15 giugno, ore 19.00
ORTO DIDATTICO SERTOLI, Via San Felice
TEATRO DELL’ORTICA ► LIBRI VIAGGIANTI
di: Elisabetta Rossi
con: Carlotta Curato e Martina Fochesato
Martina non è mai stata in una biblioteca e non le piace leggere, ma cambierà idea quando la sua amica Carlotta le farà conoscere alcuni bellissimi libri che narrano di avventura, fiabe, favole e descrivono fantastiche storie.

Venerdì 16 giugno, ore 19.00
CASA GAVOGLIO, Via del Lagaccio, 41
TEATRO DELL’ORTICA ► ACQUA NERA, ACQUA CHIARA. UNA STORIA DEL TUBO
di: Mirco Bonomi e Giancarlo Mariottini
con: Irene Gulli, Giancarlo Mariottini, Riccardo Selvaggi
regia: Giancarlo Mariottini
in collaborazione con: IREN
Una favola che ci permetterà di capire da dove viene e dove va a finire l’acqua che beviamo e che utilizziamo tutti i giorni nelle nostre case.

Sabato 17 giugno , ore 19.00
ORATORIO SAN GIOVANNI BATTISTA, Piazza della Chiesa di Molassana
BABA JAGA ► LE LETTERE VOLANTI
regia e drammaturgia: Maria Grazia Pavanello
con: Chiara Tessiore
Un organetto, una buffa «Raccontastorie», un libro da cui escono personaggi: Alessia, la bambina che non sapeva leggere e «la donnina» che le insegnerà ad annusare le parole, assaggiarne le lettere, scoprirne i colori e toccare il suono, fino a farla volare appesa ad un libro.

Domenica 18 giugno, ore 19.00
SAGRATO CHIESA SAN SIRO DI STRUPPA
TEATRO DELL’ORTICA ► IL GATTO CON GLI STIVALI
di: C. Perrault
con: Carlotta Curato, Martina Fochesato e Gaia Salvadori
regia: Elisabetta Rossi
Una delle fiabe più celebri di Charles Perrault, narrata e rappresentata in tutto il mondo da diversi secoli, viene presentata in un adattamento tradizionale, utilizzando le tecniche del teatro d’attore e del teatro di figura con movimenti scenici e danze sottolineate dalle musiche di W. A. Mozart.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEventi a Genova e in Liguria – giovedì 22 giugno 2017
Prossimo articoloEstate 2017: Genova nella top ten delle mete italiane più ricercate
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO