Acciuga Stilografica: a Porto Venere swap party letterario con Beppe Severgnini e tanti altri ospiti

Beppe Severgnini

Da venerdì 15 a domenica 17 luglio si svolgerà, nella splendida cornice di Porto Venere, il primo swap party letterario, in cui gli scrittori noti presenteranno quelli non ancora conosciuti con una vera e propria “pesca di libri”. Durante le tre giornate in programma, gli ospiti protagonisti della scena letteraria odierna disquisiranno dell’arte di scrivere e narrare, indagando i nuovi percorsi che portano il lettore a un mare “pescoso” di stimoli e suggestioni, dopo aver pescato il libro sugli scaffali, lasciandosi incuriosire dalle copertine per poi farsi rapire dalle trame e le note d’autore.

L’idea dell’Acciuga Stilografica è nata da Dario Vergassola, in veste di direttore artistico, e dalla passione di scoprire sempre nuovi titoli e nuove suggestioni. Lo swap party invita i partecipanti a depositare nelle reti e nelle cassette, che costituiranno la scenografia della manifestazione lungo il molo, i libri già letti per poi sceglierne altri ancora da leggere. Accanto alla moltiplicazione dei pesci si assisterà quindi alla moltiplicazione dei libri, esibiti lungo il molo, nelle reti dei pescatori, come appena pescati. Libri di ogni tipo, di ogni provenienza da scambiare e portare via gratuitamente per quanti in quei giorni passeggiando per Porto Venere vorranno fermarsi a curiosare, infilandoli nelle sporte realizzate per l’occasione da Delicius, l’azienda leader nel commercio di prodotti ittici, in particolare di acciughe.

Venerdì 15 luglio, assieme a Dario Vergassola, sarà presente Beppe Severgnini con la blogger ventunenne Sara Riccobono.

Sabato 16 sarà invece il turno di Giuseppe Cruciani e David Parenzo, sempre con Dario Vergassola. Alle 18.30 è previsto anche un laboratorio di salagione delle acciughe, organizzato in collaborazione con la Pro Loco Le Grazie. I partecipanti avranno la possibilità di scoprire tutti i segreti di questa antichissima tecnica di conservazione sotto sale del pesce, tuttora diffusa in Liguria. il laboratorio si svolgerà ai Giardini delle Grazie ed è su prenotazione (per informazioni e prenotazioni: info@eventiportovenere.it)

Domenica 17 la manifestazione si concluderà con Serena Dandini, Diamante D’Alessio, direttore del settimanale IO Donna, e Guido Catalano, poeta e performer, collaboratore di Smemoranda e blogger del Fatto Quotidiano.

Per maggiori informazioni:
Acciuga Stilografica 

CONDIVIDI
Articolo precedenteEventi a Genova e in Liguria – domenica 17 luglio 2016
Prossimo articoloZenaZone.it – Arrivano le notifiche push per i contenuti su #Genova e #Liguria
Roberta Saettone
Cresciuta di pari passo con il web, ho sviluppato una grande passione per la comunicazione digitale applicandola ai new media, passando dal giornalismo al copywriting con una forte impronta social. Dopo la collaborazione con alcune redazioni, TeleGenova e una web agency torinese, adesso mi occupo dello sviluppo dei contenuti per ZenaZone integrati al web marketing. Viaggiatrice incallita e curiosa osservatrice, mi piace esplorare ciò che mi circonda senza porre limiti ai miei interessi.

NESSUN COMMENTO